MOTOCROSS 50 WORLD CHAMPIONSHIP

GRAN PREMIO DI RO FERRARESE 15 APRILE 2007

RO doveva essere, e RO è stato!
Finalmente, dopo un mese di passione e pioggia inaudita (beh, inaudita non è proprio la parola giusta, ma noi siamo piuttosto agricoli e non ci formalizziamo;)
finalmente dicevamo, siamo riusciti ad inaugurare il campionato 2007 con la prima prova ufficiale riservata alla sabbia infida e cedevole dell' impianto permanente di RO (Ferrarese) di proprietà dell' amico Pozzati che purtroppo oggi non stava bene e non ha potutto partecipare.
Un tracciato tradizionalmente ostico, reso ancor piu difficoltoso dal caldo "africano" che, asciugando in profondità il terreno, favoriva il levarsi di imponenti nuvole di polvere al passaggio dei piloti.
NOTARE LA SABBIA:


NOTARE LE WOOPS!

I mezzi sono stati spremuti all' inverosimile, i piloti ci hanno dovuto mettere del bello e del buono per sfruttare in maniera redditizia la potenza a disposizione fino al punto di sbriciolare gabbie, pistoni e compagnia sbiellando.
gara finita prima del tempo perciò per il team Orso - Kino, il primo dei quali prendeva mestamente anzitempo la via di casa col pistone che pareva masticato da un pitbull anabolizzato

Anche Diegoli, col suo fantastico prototipo kauasauki era un po indietro di preparazione el suo motore macinava strano, consigliandogli di destinare il suo pilota a mezzi migliori e conducendo personalmente il mezzo a passo d' uomo per portare a termine la gara .
Gara che, come al solito, è stata dominata dal TAZ ovvero Tasso - (tassomeno) così detto per distinguerlo da Tasso + (tassopiù) il fratello maggiorello.
il Taz, dicevamo, gode da un po' di tempo di uno stato di forma a livelli mondiali, seppoi ci aggiungiamo un motorino suzuki/casal che pare essere il piu potente del lotto, si viene creare col suddetto un binomio che pare veramente sempre piu difficile da battere. Calcolate per esempio che il marmittaro, o marmittologo, altrimenti detto ALVARO, che ogni tanto, bene o male, è un tizio che qualche gara la vince, beh, stavolta è stato addirittura doppiato. segno che il Taz quest' anno è partito piu spietato del solito, e nonostante in nuovi piloti esordienti ed i mezzi sempre piu moderni e performanti presentati quest'anno , molti sono gia disposti a scommettere su chi metterà una pesante ipoteca sul titolo finale.
CLASSIFICA:

Ma comunque ci sono moooooooolte novità positive:
innanzitutto qualche nuovo pilota e qualche nuovo motorino. i nomi non li so ancora ma si possono ricavare spero dalla classifica qui sopra.....
Bellissimi i nuovi prototipi: una figata il TM di Rossi, su cui è stato installato magistralmente il solito minarelli AM, unico neo la tradizionale espansione minarelli corsacorta, che seppure performante (anzi, secondo me la mejo marmitta di tutti i tempi o quasi), stona un po' con l' estetica senza compromessi del bel perimetrale pesarese.
Altra novità il bel Kawasaki del Diegoli: motorino bellissimo, aggiornato, spinto dal fantastico propulsore giapponese che, nelle mani del succitato timmaneger, anche stavolta... non va un ca$$O!!...uhauhauhauha!!!;)
Non dimentichiamoci poi del nuovo Yamaha di DoDo e Miller, ricco di raffinate soluzioni tecniche, sicuramente il mezzo piu curato ed affidabile del mondiale.
Notiamo anche la presenza di vari suzuki, ktm cagiva e via elencando, e come non citare Gaetano che stavolta ha un motorino che va... fino alla fine della gara;) e i soliti Paolo e Becco col loro bellissimo yamaha, IL tANGERO, BREGUL e via citando.....
Un applauso e un incoraggiamento ai piloti e team esordienti, e l' invito a tenere botta, perchè se stavolta hanno preso la paga, la prossima forse anche;)))
Nota Folkloristica: quel fenomeno di Adriano aveva avvertito: "la minestra la porto io, ci ho il ragù gia fatto!" cosicchè il cuoco ufficiale per una volta non è andato a fare la spesa confidando sulle parole del pericoloso soggetto. quando poi sabato pomeriggio Il Cuoco ha telefonato (senza risposta) al Fenomeno per avere conferma della fornitura alimentare, questultimo pare abbia richiamato alle 20,30: " eh, ma l' ho gia mangiato!" i negozi ovviamente erano gia chiusi.
CIONONOSTANTE, raschiando il fondo della dispensa, un supermegapasto è saltato fuori anche stavolta;)
MENù:

GRANDE PEPS!
ADRIANO SUGAMANO!



LE PHOTO

e-m@il

indietro